Regolamento

Art. 1 Premessa

È indetta la V° edizione dei Dance Music Awards per l’assegnazione nazionale dei premi di categoria per l’anno 2016.
L’iniziativa è realizzata e promossa dall’associazione culturale Dance Music Italia.


back to menu ↑

Art. 2 Requisiti 

Sono ammessi tutti i soggetti maggiorenni, residenti in Italia.

Le candidature possono essere effettuate esclusivamente online attraverso l’apposito modulo disponibile sul sito ufficiale www.dancemusicawards.it.
All’atto dell’adesione le informazioni obbligatorie richieste sono:

  • Categoria e Nome d’Arte della persona candidata e/o nome della loro organizzazione
  • Dati Personali del proponente: Nome e Cognome, Data di Nascita, Indirizzo e Recapiti

back to menu ↑

Art. 3 Fasi

  • Votazioni Globali
  • Nomination Finalisti
  • Televoto Finalisti in Nomination
  • Assegnazione dei Premi

back to menu ↑

Art. 4 Categorie

Le categorie di assegnazione sono le seguenti:

  • MIGLIOR BRANO 2016
  • MIGLIOR REMIX 2016
  • MIGLIOR BOOTLEG 2016
  • MIGLIOR MASHUP 2016
  • MIGLIOR EDM DJ PRODUCER 2016
  • MIGLIOR HOUSE DJ PRODUCER 2016
  • MIGLIOR TECHNO DJ PRODUCER 2016
  • MIGLIOR DJ EMERGENTE 2016 
  • MIGLIOR RESIDENT DJ 2016
  • MIGLIOR WOMAN DJ 2016
  • MIGLIOR GUEST DJ 2016
  • MIGLIOR VOCALIST MAN 2016
  • MIGLIOR VOCALIST WOMAN 2016
  • MIGLIOR RAGAZZA IMMAGINE 2016
  • MIGLIOR P.R. / ORGANIZZATORE DI EVENTI 2016
  • MIGLIOR FOTOGRAFO NIGHTLIFE 2016
  • MIGLIOR PERFORMER 2016
  • MIGLIOR ANIMATION AGENCY 2016
  • MIGLIOR EVENTO DANCE 2016
  • MIGLIOR FESTIVAL DANCE 2016
  • MIGLIOR SUMMER DISCOCLUB 2016
  • MIGLIOR WINTER DISCOCLUB 2016
  • MIGLIOR PROGRAMMA RADIO 2016
  • MIGLIOR INDEPENDENT LABEL 2016

Ogni CATEGORIA verrà filtrata da specifici requisiti minimi che consentiranno direttamente l’accesso o l’esclusione alle Nomination.

La Direzione si riserva la facoltà di assegnare Premi Speciali fuori Concorso.
A differenza dei premi di categoria, questi non sono noti all’atto dell’iscrizione e vengono stabiliti sulla base di esigenze particolari legate a fattori temporali, a eventi specifici o accadimenti originali che ne determinano l’assegnazione.


back to menu ↑

Art. 5 Candidatura

Fatti salvi i requisiti generali e la corretta compilazione del modulo di candidatura (Art. 2) la Direzione valuta i candidati esclusivamente sugli aspetti tecnici indicati nel presente regolamento. La Direzione può, a suo insindacabile giudizio, sospendere, squalificare, cancellare o modificare una candidatura anche a Nomination avvenuta ovvero dopo la conclusione dei lavori di accettazione della candidatura.


back to menu ↑

Art. 6 Votazioni Globali

Tutte le votazioni possono essere espresse esclusivamente attraverso il modulo di votazione presente nel sito che sarà attivato a partire dal mese di GENNAIO successivo all’anno di riferimento alle Nomination.
Il Dance Music Awards è un premio nazionale rivolto in linea generale al mondo DANCE.
Tutte le votazioni pervenute da/verso artisti non appartenenti al territorio italiano o verso categorie che non rispecchiano la natura del premio saranno nulle.


back to menu ↑

Art. 7 Nomination Finalisti

Le Nomination saranno estratte confrontando le preferenze pervenute dagli spogli nel periodo di votazione globale con i requisiti di appartenenza alla categoria preposta e la relativa documentazione esibita da parte del candidato sui risultati raggiunti nell’arco dell’anno di premiazione. Questo processo durerà per tutto il mese di FEBBRAIO.


back to menu ↑

Art. 8 Comunicazione Nomination

La comunicazione di avvenuta Nomination viene comunicata direttamente al candidato entro e non oltre il mese di FEBBRAIO, ovvero prima dell’apertura del Televoto.
 Alla nomina seguono successive comunicazioni di carattere tecnico-organizzativo alle quali il candidato dovrà dare conferma e risposta. Il numero di finalisti previsto per ciascuna categoria di premio può variare da un minimo di 3 ad un massimo di 10.


back to menu ↑

Art. 9 Televoto Finalisti in Nomination

A seguito delle Nomination ufficiali di categoria, per tutto il mese di MARZO verrà attivato un servizio di Televoto nominale ove tutti i candidati finalisti potranno incentivare i loro fans a farsi votare. Ad ogni candidato finalista sarà assegnato un codice univoco di voto.
Il Televoto potrà essere effettuato unicamente da cellulari di tutti gli operatori telefonici nazionali tramite SMS a tariffa standard (non valore aggiunto)  in base al contratto in vigore  con il vostro attuale gestore.
L’addebito verrà effettuato dall’operatore telefonico sul conto telefonico del proprio Cliente in caso di abbonamento o scalato dal credito disponibile in caso di carta ricaricabile.
Gli SMS di invio saranno gratuiti per tutti i clienti degli operatori che hanno aderito al servizio.

Il numero massimo di voti validi effettuabili da ciascuna utenza telefonica è di 1 (uno) voto per ciascuna categoria prevista.
Tutti i voti ricevuti oltre quello consentito e/o da numeri anonimi, siti web o altri sistemi centralizzati (call center) verranno cestinati.
Qualsiasi invito o sponsorizzazione al voto in cambio di qualsiasi agevolazione (omaggi, sconti et similia) sarà penalizzato  con l’immediato azzeramento dei voti.

In ottemperanza al decreto di trasparenza riguardo il regolamento AGCOM sul televoto, l’Autorità ha circoscritto il campo di applicazione del regolamento solo ai professionisti che sono effettivamente provvisti di capacità competitiva, cioè ai soggetti che hanno una soglia minima di ricavi annui derivanti da attività tipicamente radiotelevisive (pubblicità, televendite, sponsorizzazioni, contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati, provvidenze pubbliche e da offerte televisive a pagamento) superiore a 100.000 euro.
Considerato che il nostro sistema di televoto è un processo senza valore aggiunto e che tutta la manifestazione non ha scopo di lucro, tale regolamento non è applicabile.


back to menu ↑

Art. 10 Classificazione dei Vincitori

I vincitori saranno classificati nella misura del 50% per mezzo degli SMS espressi dagli utenti votanti e 50% per mezzo del punteggio ottenuto dal Consiglio Direttivo in base alla verifica meritocratica dei reali obbiettivi raggiunti dai finalisti in Nomination.

Il Consiglio Direttivo, nominato annualmente dalla Direzione, sarà composto da un team di professionisti con provata esperienza maturata negli anni nei principali settori appartenenti al mondo della nightlife, i cui nominativi verranno mantenuti segreti sino al termine delle votazioni. 


back to menu ↑

Art. 11 Natura dei Premi

Il Dance Music Awards è un premio onorevole rappresentato da una targa che viene consegnata personalmente al vincitore durante il Galà di Premiazione.


back to menu ↑

Art. 12 Assegnazione dei Premi

I premi saranno assegnati esclusivamente durante il Galà di Premiazione.
 Al vincitore per ogni singola categoria verrà consegnato una targa premio. 
I premi potranno essere riscossi esclusivamente dai candidati o nel caso di forme giuritiche dai delegati rappresentanti. 
In caso di assenza ingiustificata del candidato o del suo delegato, il premio verrà assegnato al vincitore successivo in classifica senza obbligo di rivalsa.


back to menu ↑

Art. 13 Utilizzo del Titolo

Dance Music Awards è un marchio di proprietà depositato e protetto da copyright su tutto il territorio nazionale.
Solo Dance Music Italia ha l’esclusivo diritto di riprodurre e distribuire tale premio.
L’utilizzo del marchio è autorizzato e concesso in esclusiva ai vincitori del titolo che assumono obbligatoriamente l’impegno di citare sempre la categoria e l’anno di conseguimento.


back to menu ↑

Art. 14 Motivi di Esclusione

La partecipazione è subordinata al rispetto delle regole stabilite riportate nel presente regolamento; saranno penalizzati tutti i partecipanti che, con manovre fraudolente o non consentite, tentino di alterare il corretto funzionamento dei meccanismi di voto.

Qualora si dovessero riscontrare votazioni non effettuate con la dovuta buona fede (a titolo esemplificativo, ma non esaustivo: indirizzi e-mail temporanei, votazioni multiple dallo stesso soggetto, utilizzo di software per aumentare artificialmente il numero di voti, ecc.) la Direzione provvederà a sospendere e/o annullare i voti illeciti e nel caso reiterato anche di azzerare il punteggio totale raggiunto.


back to menu ↑

Art. 15 Ricorsi e Segnalazioni

Ogni giudizio sui vincitori e sulle Nomination è insindacabile.
 Non sono ammesse contestazioni o ricorsi “contro” un candidato se non sulla base di una acclarata violazione documentabile.  Segnalazioni anonime e/o non provanti non verranno prese in considerazione.


back to menu ↑

Art. 16 Pubblicità e Promozione

La Direzione si incaricherà di attivare ogni forma di promozione per sollecitare le candidature e promuovere l’immagine di tutti i candidati. La Direzione si incaricherà inoltre di pubblicare l’elenco dei finalisti, degli assegnatari delle Nomination e delle menzioni speciali ai Partner Sponsor e di tutti i mezzi Stampa specializzati che hanno aderito all’iniziativa.


back to menu ↑

Art. 17 Trattamento dei Dati Personali

Il conferimento di tali dati è obbligatorio e direttamente accettato alla presentazione di candidatura e/o di voto; il mancato conferimento o la successiva opposizione al trattamento (diritto previsto dall’art. 7 del D.Lgs 196/2003) determineranno l’impossibilità di conseguimento a partecipare e/o l’annullamento dei voti espressi. I dati conferiti verranno trattati dalla Direzione e da eventuali altre organizzazioni coinvolte nel pieno rispetto del D.Lgs 196/2003 in relazione agli obblighi legali ed alle relative esigenze di gestione, promozione e sponsorizzazione.

Dance Music Italia è titolare del trattamento dei dati personali dei partecipanti. L’interessato può esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs 196/2003 rivolgendosi all’indirizzo mail privacy@dancemusicitalia.it


back to menu ↑

Art. 18 Accettazione del Regolamento

La partecipazione al Dance Music Awards comporta l’accettazione totale ed incondizionata di tutte le clausole contenute nel presente regolamento. La Direzione si riserva il diritto di apportare modifiche per un costante miglioramento ed adeguamento alle necessità sovvenute dal presente regolamento.



Ass. Cult. Dance Music Italia

Genova, 01 dicembre 2016